This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Struttura Didattica

La normativa universitaria prevede, per i Master di secondo livello, un impegno formativo complessivo di 1.500 ore, suddivise tra ore di lezione frontale, tesi, studio individuale e altre attività formative (tirocinio, project work, case study, etc) a fronte dell’acquisizione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU). 

Per essere ammessi all’esame finale, consistente nella dissertazione di una tesi di Master (o la consegna di un elaborato per i CdP), i partecipanti devono aver totalizzato almeno l’80% delle ore di presenza alla didattica frontale (rilevate in aula dai Tutor), aver superato e portato a compimento tutte le eventuali prove intermedie e/o altre attività previste dal Programma didattico.

Curriculum

Il curriculum del master si articolerà nei seguenti moduli:

  • Matematica finanziaria (2 CFU)
  • Calcolo probabilità (2 CFU)
  • Matematica attuariale (2 CFU)
  • Economia degli intermediari finanziari (banche, assicurazioni, società di gestione del risparmio), nel contesto nazionale, comunitario ed internazionale (3 CFU)
  • La disciplina e il governo degli investitori istituzionali (2 CFU)
  • Welfare, Sanità e investimenti socialmente responsabili (4 CFU)
  • Gestione finanziaria (4 CFU)
  • Gestione assicurativa (4 CFU)
  • Longevità (2 CFU)
  • Le tipologie degli investimenti: mercati pubblici e mercati privati (4 CFU)
  • Economia degli investitori istituzionali nel contesto nazionale, comunitario e internazionale (3 CFU)

I partecipanti al Master sono altresì invitati a partecipare attivamente agli eventi ed incontri organizzati dalla LUISS School of European Political Economy.

Apply Now!