Master in Economia, Finanza e Governance degli Investitori Istituzionali (EFGII)

Il Master si pone come un percorso di eccellenza in materia economico-finanziaria, che si orienta alla creazione di esperti nella governance e gestione degli investimenti sociali e di welfare, in un contesto europeo.

Le conseguenti competenze tecniche e analitiche sono calibrate per una figura professionale che lavori nelle istituzioni nazionali, europee o che curi i rapporti fra realtà nazionali e istituzioni europee. Il Master EFGII intende formare figure che possano contribuire a migliorare la qualità degli investitori istituzionali, previdenziali e non, nel panorama nazionale, comunitario e internazionale. I possibili sbocchi professionali offerti dal EFGII sono le Società di investimento, gli Enti pubblici, gli Enti di ricerca, gli Investitori previdenziali e assistenziali e le Casse di Previdenza. Sia a livello nazionale che, per quanto di competenza, a livello europeo. 

Il direttore del Master è il Prof. Mauro Marè.

La Commissione di Valutazione del Master, composta dal Direttore del Master e da ulteriori componenti designati dalla Luiss School of European Political Economy, procederà alla pre-selezione dei candidati sulla base della documentazione inviata, tenuto conto della sussistenza dei requisiti necessari e dell’esame della documentazione presentata al momento della candidatura.

Informazioni 

Per maggiori informazioni sul corso si prega di contattare:

Master EFGII
Luiss School of European Political Economy
Via di Villa Emiliani, 14
00197 Roma

sep@luiss.it

Per maggiori informazioni sul master vedi la brochure cliccando su questo link.

Struttura Didattica

La normativa universitaria prevede, per i Master di secondo livello, un impegno formativo complessivo di 1.500 ore a fronte dell’acquisizione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU), suddivise come segue:

  • 400 ore di didattica frontale
  • 400 ore di progetto applicativo finale
  • 700 ore di studio individuale

A queste si aggiungono 320 ore di stage per gli studenti neolaureati (facoltativo).

Per essere ammessi all’esame finale, consistente nella dissertazione di una tesi di Master, i partecipanti devono aver totalizzato almeno l’80% delle ore di presenza alla didattica frontale (rilevate in aula dai Tutor), aver superato e portato a compimento tutte le eventuali prove intermedie e/o altre attività previste dal Programma didattico.

Al termine del corso, previo superamento della prova finale, verrà rilasciato il titolo di Master Universitario di II livello in Economia, finanza e governance degli investitori istituzionali.

Curriculum

Il curriculum del master si articolerà nei seguenti moduli:

  • La disciplina e il governo degli intermediari finanziari e degli investitori istituzionali – 5 CFU
  • Evoluzioni della normativa comunitaria – 4 CFU
  • ALM e Asset allocation – 5 CFU
  • Asset allocation e integrazione dei criteri ESG – 4 CFU
  • Le tipologie di investimenti: mercati pubblici – 5 CFU
  • Le tipologie di investimenti: mercati privati – 3 CFU
  • Risk management: concetti generali – 4 CFU
  • Il controllo della gestione finanziaria – 4 CFU
  • Gestione e controllo dei fondi pensione – 4 CFU
  • Gestione e controllo delle casse di previdenza – 4 CFU
  • Gestione e controllo dei fondi sanitari – 4 CFU
  • Mentoring, orientamento e recruitment – 0 CFU
  • Stage curriculare (per neolaureati)

I partecipanti al Master sono altresì invitati a partecipare attivamente agli eventi ed incontri organizzati dalla Luiss School of European Political Economy.

Lezioni

Sede delle lezioni

Le lezioni si svolgeranno in modalità mista, in presenza presso la sede della Luiss Guido Carli (Viale Romania 32 – 00198 Roma) e a distanza attraverso la piattaforma Teleskill Live.

Periodo

Il master inizierà il 21 aprile 2022 e si svolgerà fino a dicembre 2022, con un periodo dedicato alla predisposizione della tesi finale o project work del master.

Orario delle lezioni

L’orario delle lezioni è strutturato in modo da consentire agli allievi con impegni di lavoro di conciliare la frequenza con l’attività lavorativa.

Il corso si tiene in giornate consecutive (tra il giovedì e il sabato) per tre incontri settimanali della durata di 4 ore ciascuno.

Prove di verifica

Al termine di ciascun modulo è prevista una verifica, prevalentemente scritta.

Per il conseguimento del titolo di master è necessario predisporre una tesi finale o project work su un argomento legato agli insegnamenti del Master. L’argomento della tesi o del project work è discusso e approvato dai Direttori del Master e inserito all’interno del piano individuale degli studi.

La frequenza alle lezioni è obbligatoria. Saranno ammessi alla valutazione finale del Master coloro che siano stati presenti almeno all’ 80% delle ore totali di lezione. In caso di mancata partecipazione non adeguatamente giustificata i direttori hanno la facoltà di escludere i partecipanti dal corso.

Clicca qui per maggiori informazioni sul corso.

Selezione

Le selezioni per partecipare al master EFGII sono aperte.

Requisiti:

  • Laurea magistrale o vecchio ordinamento
  • I laureandi devono aver conseguito la laurea entro il 28 febbraio 2022
  • Buona conoscenza dimostrabile della lingua inglese

Come candidarsi:

Compilare il form online e allegare:

  • Documento d’identità (in formato PDF);
  • Certificato di Laurea oppure autocertificazione del titolo di studio (in formato PDF);
  • Lettera motivazionale con (eventuale) modulo di adesione alla borsa di studio INPS e SNA o al premio di laurea MEFOP
  • Curriculum Vitae (in formato PDF).
  • Certificazioni di conoscenza delle lingue, se in possesso;

Solo a coloro che risulteranno idonei, in seguito allo screening dei CV rispetto al possesso dei requisiti essenziali di ammissione, verrà inviata comunicazione esclusivamente via email della data di effettuazione dei colloqui di ammissione.

I colloqui saranno effettuati dalla Commissione di Valutazione del Master, composta dal Direttore del Master e da ulteriori componenti designati dalla Luiss School of European Political Economy.

Ciascuno di questi elementi, inclusa la lettera motivazionale, concorrerà all’individuazione dei profili dei candidati più adatti al percorso formativo del Master.

La Commissione di Valutazione del Master, composta dal Direttore del Master e da ulteriori componenti designati dalla Luiss School of European Political Economy, procederà alla pre-selezione dei candidati sulla base della documentazione inviata, tenuto conto della sussistenza dei requisiti necessari e dell’esame della documentazione presentata al momento della candidatura.

La Commissione di Valutazione del Master, ammessa la candidatura, convocherà i candidati per un colloquio motivazionale. Orario e sede dei colloqui saranno comunicati direttamente ai candidati ammessi al colloquio.

L’ammissione al Master sarà comunicata ai candidati tramite posta elettronica all’indirizzo indicato nella domanda di ammissione.

Borse di studio

L’ Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (successivamente INPS) mette a concorso 5 contributi per liscrizione e la partecipazione  per l’A.A. 2021/2022 a beneficio dei dipendenti della Pubblica Amministrazione che, previo soddisfacimento dei requisiti indicati, intendano frequentare il Master Universitario di Secondo Livello in Economia Finanza e Governance degli Investitori Istituzionali.

Il contributo finanziario dell’INPS per l’iscrizione e la partecipazione al Master è destinato esclusivamente ai dipendenti pubblici iscritti alla Gestione Unitaria Prestazioni, Creditizie e Sociali (Art.1 del Bando).

Sono esclusi dal presente bando coloro che hanno già ottenuto, dall’INPS, negli anni accademici, 2017/18, 2018/19, 2019/20 e 2020/2021 contributi per la partecipazione a Master convenzionati e finanziati dall’ente.

 

Modalità di Presentazione della Candidature per i Contributi

Le candidature per i contributi potranno essere inviate esclusivamente attraverso il form online sul sito del Master. Il candidato dovrà, entro il 7 aprile 2022:

  • Compilare la candidatura di ammissione al Master utilizzando l’application form sul seguente link cloudserverjsa.luiss.it/LGCScuole/?CDS=EFGII
  • Sottoscrivere e allegare, sempre tramite form online, il modulo di adesione alla selezione per assegnazione del contributo INPS;
  • Allegare, sempre tramite form online, il nulla osta alla partecipazione da parte dell’amministrazione di appartenenza e una relazione della stessa amministrazione in cui sono esposte le motivazioni che supportano la candidatura, anche con riferimento alle particolari caratteristiche professionali del dipendente (Art. 4 del Bando).
  • Presentare domanda di contributo online sul sito www.inps.it seguendo le procedure indicate nel bando (Art. 5 del Bando)).

In caso di problemi tecnici relativi all’invio delle candidature esclusivamente sul form online del Master Universitario ed eventuali reclami saranno accettati solo se presentati entro la scadenza del bando. Le candidature pervenute oltre il termine di scadenza non verranno accettate.

 

Modalità di Assegnazione dei Contributi alla Partecipazione

La selezione per l’assegnazione dei contributi sarà svolta dalla Commissione di Valutazione nominata dal Direttore della Luiss School of European Political Economy e composta dal Direttore del Master (o suo/i delegato/i) e due ulteriori componenti (o loro delegati).

La selezione prevede due fasi:

  • Preselezione
  • Colloquio

La Commissione di Valutazione procederà ad una preselezione sulla base della documentazione inviata in fase di candidatura, ossia:

  • curriculum studiorum: fino a 15 punti
  • curriculum professionale: fino a 25 punti
  • relazione amministrazione di appartenenza in cui vengono esposte le motivazioni che supportano la candidatura, anche con riferimento alle particolari caratteristiche professionali del candidato e relazione amministrazione di appartenenza: fino a 10 punti
  • competenze linguistiche: fino a 5 punti

La Commissione di Valutazione redigerà l’elenco dei candidati idonei e ammessi al colloquio di selezione sulla base degli elementi sopra evidenziati. Le competenze linguistiche saranno valutate sulla base di documentazione presentata in fase di candidatura. Saranno ammessi al colloquio i soli candidati che avranno ottenuto un punteggio pari o superiore ai 45 punti nella preselezione.

Ai candidati ammessi al colloquio motivazionale verrà inviata comunicazione  esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della candidatura. La Luiss Guido Carli declina ogni responsabilità circa la corretta ricezione della comunicazione all’indirizzo di posta elettronica del candidato.

Si precisa che i colloqui si svolgeranno esclusivamente in modalità telematica, nella giornata del 13 aprile 2022. La Segreteria della Luiss School of European Political Economy comunicherà l’orario e la modalità del colloquio in modalità telematica.

La Commissione di Valutazione si riserva di anticipare o postporre la data dei colloqui informandone preventivamente, sempre per posta elettronica, i candidati convocati. Anche in questo caso, la Luiss Guido Carli declina ogni responsabilità circa la corretta ricezione della comunicazione all’indirizzo di posta elettronica del candidato.

Per il colloquio in modalità telematica, la School of European Political Economy della Luiss Guido Carli utilizzerà una piattaforma digitale di comune uso tra cui, ma non esclusivamente, Skype, MS Teams o Cisco Webex. È responsabilità esclusiva del candidato dotarsi dei necessari strumenti tecnologici per il corretto svolgimento del colloquio in modalità telematica.

La mancata partecipazione (per qualunque motivo) al colloquio in modalità telematica determina la immediata rinuncia all’intero processo di selezione per eventuale assegnazione del contributo per la partecipazione al Master Universitario.

Il giudizio finale della Commissione di Valutazione sarà insindacabile e determinerà una graduatoria di merito in centesimi degli ammessi al Master che abbiano fatto richiesta del contributo, da trasmettere all’INPS sulla base dei seguenti criteri:

  • curriculum studiorum: fino a 15 punti
  • curriculum professionale: fino a 25 punti
  • relazione amministrazione di appartenenza: fino a 10 punti
  • competenze linguistiche: fino a 5 punti
  • colloquio motivazionale: fino a 45 punti

Lo studente già ammesso al Master Universitario antecedentemente alla pubblicazione di questo bando o che abbia già versato la quota di partecipazione e che voglia concorrere alla selezione per l’attribuzione dei contributi, dovrà completare obbligatoriamente le seguenti attività entro il 7 aprile 2022 utilizzando l’indirizzo di posta elettronica: sep@luiss.it

  • Sottoscrivere e allegare il modulo di adesione alla selezione per assegnazione del contributo INPS;
  • Allegare il nulla osta alla partecipazione da parte dell’amministrazione di appartenenza e una relazione della stessa amministrazione in cui sono esposte le motivazioni che supportano la candidatura, anche con riferimento alle particolari caratteristiche professionali del dipendente
  • Presentare domanda di contributo online sul sito www.inps.it seguendo le procedure indicate nel bando.

Le graduatorie finali relative ai contributi INPS verranno pubblicate sul siti www.inps.it  nelle specifiche sezioni riservate al concorso (Art. 8 del Bando).

L’iscrizione e la partecipazione al Master con il contributo sarà perfezionata con la formale accettazione della borsa di studio sul portale INPS e con il versamento, da parte del beneficiario, di 48 euro (non compresi nel contributo di partecipazione), a copertura delle marche da bollo richieste per l’iscrizione ed il rilascio del titolo finale di Master Universitario.

In caso di rinuncia alla borsa di studio da parte di uno o più assegnatari si procederà allo scorrimento della graduatoria di assegnazione di merito in centesimi comunicata da INPS entro e non oltre la specifica data di inizio dell’attività didattica del Master Universitario per i beneficiari del contributo alla partecipazione.

Doveri degli Assegnatari del Contributo

Tutti gli assegnatari del contributo, in quanto iscritti al Master Universitario e alla Luiss Guido Carli, sono tenuti a soddisfare gli impegni formativi assunti per l’iscrizione. Sono inoltre tenuti ad osservare comportamenti rispettosi del proficuo svolgimento delle attività didattiche e del regolare svolgimento delle prove di verifica del profitto, della integrità personale, nonché della dignità altrui e dell’integrità del decoro dei luoghi nei quali si svolge l’insegnamento ed in generale la vita universitaria. La violazione dei doveri di comportamento di cui sopra comporta la responsabilità disciplinare dello studente senza pregiudizio delle eventuali ulteriori sanzioni di legge.

La frequenza dei corsi è obbligatoria, osservando un rigoroso rispetto degli orari di lezione anche nel caso in cui le lezioni fossero svolte in modalità sincrona digitale. Non sono ammesse assenze giustificate per motivi professionali e personali.

Assegnatario del contributo, in quanto iscritto al Master Universitario, è tenuto a rendersi disponibile all’accertamento della presenza secondo le modalità stabilite.

Per essere ammessi a sostenere le verifiche intermedie per ciascun modulo l’assegnatario del contributo deve:

  •  essere in regola con la documentazione da presentare alle Segreterie della Luiss School of European Political Economy;
  • aver frequentato almeno l’80% delle ore di lezioni frontali di ciascun singolo corso o attività del Piano degli Studi del Master

Per essere ammesso alla prova finale del Master, assegnatario del contributo dovrà predisporre un project work da svolgersi presso l’amministrazione di appartenenza, altra amministrazione pubblica o presso aziende private che verte su un progetto di miglioramento o di innovazione.  La predisposizione del project work dovrà seguire le tempistiche indicate dalla Direzione del singolo Master universitario

Trattamento dei Dati Personali 

La Luiss, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, in qualità di Titolare del trattamento, raccoglie e tratta le informazioni degli interessati nel pieno rispetto dei principi generali e delle regole sancite dalla normativa in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 196/03 e Regolamento UE 2016/679).

  • Il trattamento è funzionale al corretto svolgimento delle procedure del bando relative al master ed agli obblighi alle stesse connessi e conseguenti: le caratteristiche del trattamento sono portate a conoscenza, mediante idonea informativa, dell’interessato, al quale viene altresì richiesto il consenso al trattamento delle sue informazioni, qualora necessario in relazione agli scopi perseguiti dal Titolare.
  • In qualsiasi momento l’interessato potrà esercitare i diritti riconosciuti dalla legge (quali, a titolo esemplificativo, il diritto all’accesso, alla rettifica, alla cancellazione, alla limitazione e alla portabilità del dato) rivolgendosi al Titolare, Luiss Guido Carli, Viale Pola, 12- 00198 – Roma, e-mail privacy@luiss.it.

> Consulta il bando INPS

Modalità d'iscrizione

La quota di iscrizione è di 10.000 € pagabili in due rate (vedi a seguire le scadenze) utilizzando le credenziali di accesso al portale elettronico Luiss Web self-service:

PRIMA RATA: 5.000 € contestuale all’iscrizione; tale quota è rimborsabile in caso di mancata attivazione del Master;

SECONDA RATA: 5.000 €

L’eventuale rinuncia da parte del candidato successiva all’inizio delle lezioni non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota di iscrizione. In caso di mancata attivazione del master, causa non raggiungimento del numero minimo di iscritti, le quote versate saranno rimborsate ai partecipanti.

Le ammissioni al Master EFGII saranno aperte fino al 7 aprile 2022.

Informazioni 

Clicca qui per maggiori informazioni sul corso.

Master EFGII
Luiss School of European Political Economy
Via di Villa Emiliani, 14
00197 Roma

sep@luiss.it

L’inizio delle lezioni è fissato per il 21 aprile 2022.

Career Service

Il Master prevede un modulo specifico per sostenere gli studenti più giovani in un percorso che, partendo dalla scelta professionale adatta alle proprie caratteristiche, lo conduca all’acquisizione di competenze utili a sostenere un colloquio di lavoro.

Attraverso l’attività di Career service la Luiss favorisce l’ingresso nel modo del lavoro di tutti gli studenti iscritti al master attraverso le seguenti attività:

  • Counseling: redazione del cv (in italiano e in inglese), lettera motivazione,  preparazione per candidature internazionali;
  • Ecareer Book: raccolta dei cv degli studenti in una piattaforma a disposizione di istituzioni e aziende;
  • Presentazioni di guest professionals: interventi in aula di rappresentanti del mondo del lavoro;
  • Colloqui di lavoro: simulazioni individuali e di gruppo;
  • Career days con enti se istituzioni nazionali ed internazionali;
  • Opportunità professionali: monitoraggio, collazione e diffusione delle offerte dal mercato del lavoro anche in collaborazione con  la sede Luiss di Bruxelles

Nell’edizione 2019/2020 sono stati avviati rapporti con amministrazioni e autorità nazionali ed internazionali, tra cui

  • GROUPAMA
  • AXA
  • FONDO PEGASO
  • UNICREDIT
  • ENTE EPPI
  • FONDO GIORNALISTI